Programma Europeo Marco Polo: trasporto eco-compatibile per il traffico merci in Europa

 In Nel mondo di Circle

Il programma europeo Marco Polo è dedicato alla riduzione della congestione del trasporto su strada e del relativo inquinamento promuovendo una conversione ad un trasporto eco- compatibile per il traffico merci in Europa. Ferrovie, rotte via mare e vie navigabili interne hanno un grande potenziale da questo punto di vista.
In particolare, data la prevista crescente domanda di gas naturale liquefatto (GNL) come combustibile “pulito” nell’industria del trasporto marittimo (anche alla luce delle restrizioni previste sulle emissioni), c’è un chiaro bisogno di formazione e di creazione di capacità per incontrare l’interesse degli operatori del settore.
L’obiettivo finale del progetto è lo sviluppo di una serie di corsi per studenti e corsi professionali in 3 paesi (italia, Gran Bretagna e Grecia) (in città, in porti o a bordo) completata da un numero di visite in siti di realizzazione del GNL.
Le attività che verranno sviluppate sono:
 Un gruppo di corsi professionali e formativi (in città,in porti, a bordo)
 Un numero di visite sul campo sul tema delle best practice per il bunkeraggio del GNL
 Una serie di attività mirate per coinvolgere la gran parte degli operatori e avvicinarli ai progetti che trattano di GNL
 Una conferenza sull’introduzione del GNL come una strategia di lungo termine per supportare l’eco-compatibilità delle reti TEN- T e delle autostrade del mare nella loro dimensione maritime
 La creazione di una associazione formale di operatori per la promozione delle autostrade del mare in europa
Un ampliamento dei contenuti GNL sul portale web www.onthemosway.eu, compresa una applicazione disponibile per mondo mobile e tablet
 Una serie di attività sui social media professionali

Circle, in particolare, è coinvolta nelle ultime due attività: grazie al suo specifico know how sui progetti cofinanziati europei e sul marketing digitale multicanale, Circle si occuperà di pianificare e sviluppare le evoluzioni di www.onthemosway.eu con la creazione dell’area dedicata ai contenuti GNL. Circle inoltre gestisce i canali social in modo da sviluppare e diffondere la conoscenza dei contenuti del progetto e si occuperà di creare una applicazione mobile dedicata in modo da ottimizzare l’esperienza d’uso per l’utente finale e rendere disponibili anche ulteriori utilities.
L’obiettivo finale del progetto è incrementare la conoscenza del GNL a diversi livelli sia nelle aree del Baltico, sia nelle altre parti del territorio Europeo.
Per saperne di più

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search