Circle S.p.A., (“Circle”), società a capo dell’omonimo Gruppo specializzata nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni di automazione e per la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale, quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana, comunica la partecipazione di Progetto Adele a BiLOG 2019 – Logistics and Maritime Forum, alla Spezia il 16-17 ottobre 2019.

L’evento, promosso dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, si svolge alla Spezia nel complesso fieristico LaSpeziaExpò il 16 e 17 ottobre. “The sustainable, resilient and connected road to 2030”: questo il titolo scelto per Bi- LOG 2019, che ha ricevuto anche il patrocinio del Parlamento Europeo e il plauso del Presidente David Sassoli. La manifestazione è organizzata da Circle in collaborazione con Blue Hub, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria che si occupa dell’internazionalizzazione delle PMI e delle istituzioni locali.

All’evento della Spezia è presente anche Progetto Adele, software house specializzata nello sviluppo di sistemi software verticali sulla Supply Chain, acquisita da Circle S.p.A. lo scorso 31 luglio. Vladimiro Durante, referente tecnico di Progetto Ade- le, sarà presente a BiLOG 2019 giovedì 17 ottobre alle ore 14.30 nella round-table intitolata “Connected Port and Logistics”. Durante analizzerà e illustrerà le capacità di MasterSPED®, la piattaforma evolutiva sviluppata da Progetto Adele, che serve principalmente Freight Forworder, Shipper, Carriers e spedizionieri doganali. L’integrazione di MasterSPED® con il principale software targato Circle, Milos®, rappresenta una soluzione efficace e innovativa per la Global Supply Chain Visibility.

La presenza a BiLOG 2019 di Progetto Adele consentirà inoltre di presentare le linee strategiche di sviluppo attraverso l’integrazione fra i software, in una direzione di ampliamento di capacità tecnologica che consentirà al Gruppo di proporre innovati- ve procedure di sdoganamento, integrazione intermodale e implementazione digita- le degli scali e degli operatori coinvolti.

I principali argomenti dell’edizione 2019 di BiLOG indicano tutte le sfide contemporanee e future del settore dello shipping e del trasporto marittimo e intermodale, tra cui i carburanti alternativi, l’innovazione tecnologica, la revisione delle reti TEN-T e la digitalizzazione complessiva del settore. Il Gruppo Circle, grazie all’integrazione con Progetto Adele, espande ulteriormente le sue competenze proseguendo il proprio percorso di crescita in campo di sviluppo tecnologico.

Start typing and press Enter to search