Circle entra a far parte di SOS-LOGistica, l’Associazione per la logistica sostenibile che punta a promuovere e diffondere la cultura della sostenibilità in Italia.

“Circle è un’azienda vocata alla progettazione e diffusione di soluzioni innovative per il settore portuale e della logistica intermodale – ha dichiarato Alexio Picco, Consigliere e Responsabile della Divisione Connecting EU di Circle – Vogliamo essere partner di quelle aziende italiane ed europee interessate a cogliere le sfide dell’innovazione, dell’internazionalizzazione e della crescita, e riteniamo che, in questo percorso, temi quali sostenibilità ambientale, riprogettazione dei processi, reverse logistics, intermodalità e ICT siano centrali”.

Daniele Testi, Presidente di SOS-LOGistica, ha così commentato l’ingresso di Circle nell’Associazione: “Coinvolgere nel’ecosistema SOS-LOG realtà come Circle è fondamentale. I soci SOS-LOG vogliono essere agenti attivi per un cambiamento nei processi di supply chain che devono essere riprogettati con modalità innovative e spesso possono trovare nel meccanismo dei finanziamenti europei un supporto fondamentale, nella fase iniziale. Sono certo che Circle porterà in associazione un’esperienza di grande utilità per le sfide che ci aspettano nei prossimi mesi”.

Scarica la nota stampa

Start typing and press Enter to search