Nasce la nuova linea di business “Optimization 4.0”, dedicata allo sviluppo di strumenti di ottimizzazione per i settori portuale e della logistica nel complesso.

Le attività saranno portate avanti in stretta collaborazione con OPTIMeasy, start up innovativa focalizzata sull’ottimizzazione dei processi e sull’utilizzo di metodi e modelli di ottimizzazione tipici della ricerca operativa per la risoluzione di problemi con applicazioni nell’ambito logistico-trasportistico.

I progetti sviluppati congiuntamente riguarderanno l’ottimizzazione dei principali porti ferroviari e dei nodi logistici intermodali, con particolare attenzione al processo di manovra
ferroviaria all’interno dell’area portuale, alla gestione delle operazioni all’interno dei terminal ferroviari e alla gestione delle triangolazioni di viaggi camionistici legati ad un nodo ferroviario a supporto dell’operatore MTO (“Multimodal Transport Operator”).

Scarica qui il comunicato stampa completo

 

Start typing and press Enter to search